Settembre: ti aspettavo da un bel po’…


Caro il mio Settembre, ti scrivo per dirti che non mi freghi, tu a me piaci e ora ti spiego perche’…

E’ vero, una volta pensavo a te come un acerrimo nemico, come il mese in cui si doveva tornare a scuola e fare i conti con i compiti mai finiti, o meglio, mai iniziati, il pensiero di rivedere professori, compagni e amici che ti stavano un po’ stretti, come i mocassini di cuoio che mi comprava mia mamma quando ero piccola.

Poi all’improvviso capii che in fondo non sei cosi’ male…Le spiagge si svuotano e fai diventare il mare di nuovo limpido e piatto, calmo, si tutto torna calmo.

La vita riprende i suoi ritmi, si torna ad essere tutti abbastanza regolari, mai ordinati, solo un po’ piu’ precisi.

Io oggi vedo in te una scatola piena di opportunita’, di occasioni, di prospettive da saper cogliere e renderle proprie. Mi piaci quasi forse piu’ che Gennaio, l’anno nuovo mi spaventa, tu invece mi regali mail di lavoro fantastiche, ma ancora il sole e’ caldo e posso indossare i sandali ameno fino a fine mese!

Mi piaci perche’ il 5 fai ricominciare l’asilo, e anche se mi mancheranno da morire i miei bambini che girano per casa e mi scrivono sui muri, spiaccicando biscotti sul divano e chiamandomi ininterrottamente 10.586 volte al secondo, so che anche loro necessitano di una piccola pausa dalla Mamma…Tanto poi al pomeriggio andiamo a fare il bagno tutti insieme!

Ho l’agenda gia’ quasi piena per tutto il mese, tanti progetti realizzati e altrettanti che spero si realizzino a breve, per il resto non smettero’ mai di andare oltre, di farmi spazio, di far capire che ci sono, perche’ se stai ferma tutti di guardano,ma nessuno poi ti vede davvero.

Settembre tu piaci per questo: regali sogni e concretezza, ma non mi sconvolgi mai pienamente. Ti fai aspettare, e per noi che viviamo il mare tutto l’anno, ti aspettiamo come quando un bambino aspetta il regalo di Natale.

sett

 

Quindi, lo dico io a te, non deludermi perche’ dopo Maggio ci sei anche tu, tra i miei mesi preferiti.

Io ti ho avvisato!

GRAZIE

MAMMA GLAMOUR.

 

mammaglamour
About me

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *