mom

Una storia d’amore durata 15 mesi..


Allattamento del Furioso: 15 mesi di perenne contatto.

12339423_794546364004142_7952542763514868412_o

Come tutte le storie d’amore che prima o poi smettono di essere, alcune fanno giri immensi e poi ritornano, altre finiscono e basta, alcune, le piu` importanti durano in eterno..Cosi` oggi il furioso ha smesso di ciucciare.

Ma questa e` una storia d’amore che durera` per sempre..il contatto che si crea tra la mamma e il bambino fin dalla nascita e` qualcosa di magico e duraturo, che nulla potra` spezzare. Il bambino smette di prendere il latte, ma di quei corpi uniti in lunghi abbracci e coccole  dolci avra` sempre ricordo, anche se forse mai consciamente; sapra` che li` puo` tornare ogni volta che ne ha bisogno, un pianto inconsolabile, una caduta che ti sbuccia le ginocchia.. E` cosi` che l’allattamento crea le basi per un rapporto sicuro e di conforto tra la mamma e il bambino: l bisogno esclusivo di nutrizione si trasforma prima in coccola e rassicurazione poi in autostima e sicurezza.

Si consiglia  un allattamento esclusivo fino ai 6 mesi, da proseguire almeno fino all’anno di eta` del bambino, le piu` brave arrivano a 3 anni come raccomanda la LECHE LEAGUE ITALIA  e L’ OMS-ministro della salute. Io mi sento soddisfatta cosi`, sono andata avanti finche` Orlando ne ha avuto necessita`, come per Allegra, abbiamo smesso questo rapporto quando i loro bisogni sono cambiati.

Chi non ha allattato non lo puo` capire, attenzione non sto dicendo che chi allatta fa bene e chi non allatta sbaglia, ogni mamma e` a se` e decide il modo in cui nutrire e crescere il proprio bambino. Io mi sono sentita dire quando Orlando aveva 9 mesi ” ma cosa fai lo allatti ancora, ormai e` grande!” oppure “ciuccia aria perche` li` dentro non ci sara`piu` niente” (avrei voluto sentissero i rutti che si sparava dopo che finiva di mangiare!!!); cosi` fino a pochi giorni fa quando prima di addormentarsi e` venuto li e si e ` tirato giu` la maglietta..

Ho avuto momenti difficili soprattutto all’inizio, non e` stato semplice gestire la nascita del furioso e Allegra che richiedeva molte attenzioni, ho anche sbagliato magari pensando che “ma si il secondo figlio, in fondo ne ho gia` avuto una prima no?” NO SBAGLIATISSIMO!!!

Infatti per un periodo abbiamo utilizzato il DAS  perche` cresceva poco e io mi intestardivo che dovesse mangiare ogni 3/4 ore come faceva Allegra, ma ho sbagliato in pieno e questa piccola caduta mi ha fatto capire che lui aveva piu` bisogno del seno, voleva mangiare ogni 2 ore sia di giorno che di notte, fino ai 9 mesi! Semplicemente aveva piu` bisogno di me..ho imparato la lezione, o meglio il mio bambino di soli 3 mesi mi ha fatto capire di cosa realmente avesse bisogno.

Da quel momento non ho piu` esitato mezza volta nel dargli il seno anche se aveva appena finito di mangiare, anche se mi svegliava nel cuore della notte, anche se aveva ciucciato un’ora e mezza prima..Dentro di me sentivo che dovevo recuperare tutto quello che ci eravamo persi SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per colpa mia.

Questo dimostra che non si finisce mai di imparare, che fare la mamma e` una cosa tremendamente difficile, che i tuoi figli ti possono dare delle lezioni di vita pur non avendo neanche la capacita` di parlare..

Ringrazio ogni singolo momento nostro, ringrazio te furioso del mio cuore per tutti i sorrisi durante le poppate, per le tue manine che massaggiavano il petto, per i tuoi occhi che guardavano dritti i miei, per le dormite fianco a fianco io e te nel lettone.

Il mio augurio e` che questo rapporto cosi` intimo ed essenziale ti abbia lasciato dentro una traccia indelebile, che tu possa ricordarti in qualche modo che fino ai tuoi 15 mesi per ogni tuo pianto c’era sempre una tetta pronta a consolarti..(si lo so che tra 15 anni ce ne saranno di nuove, ma per ora sei sempre e comunque il mio fidanzatino!!)

MAMMA GLAMOUR

 

 

mammaglamour
About me

YOU MIGHT ALSO LIKE

Un nuovo modo per essere più vicini, con Stokke Xplory è possibile.
July 30, 2018
La nuova moda per i più piccoli? Il bambù organico – Bamboom
June 21, 2018
Baby G. ma come ti vesto?
June 08, 2018
Primavera con Primigi per look da mini star e piccoli surfer!
March 28, 2018
5 motivi per cui la terza gravidanza non è come la prima.
February 20, 2018
Premaman sí, ma con stile grazie. Vestire eleganti per le feste anche con il pancione – Envie de Fraise
December 14, 2017
Gli imbarazzanti disagi della gravidanza e quello che le donne non dicono.
December 06, 2017
Dovremmo imparare tutte dalle mamme scandinave!
November 13, 2017
Perchè fare shopping su ESPRIT, non è solo moda.
May 26, 2017

2 Comments

Marta
Reply marzo 14, 2016

Una storia d'amore che, in effetti, non finirà mai.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *