Questione di un attimo !


Aiuto il furioso cammina da solo!!!

Orlando già da quando aveva 7 mesi , si giuro 7 mesi , voleva a tutti i costi camminare. Era luglio e io facevo avanti e indietro sulla spiaggia perché non voleva saperne di stare seduto,non dico di dormire ( magari così mi prendevo 10 minuti di sole ) no lui doveva andare ,toccare l’acqua e ritornare al lettino,così in loop per tutto il giorno!

Processed with VSCOcam with b5 presetLa mia schiena per tutto questo andi e rivieni ringrazia ancora oggi! Il percorso è stato lungo,lunghissimo direi..prima che caminnasse da solo bisogna aspettare i primi di dicembre quando finalmente il furioso si stacca e…..si salvi chi può!!!

Da una parte pensavo ” meno male almeno mi dà tregua con la schiena e non devo sempre stargli appresso ” !

Dall’altra già sapevo i danni che avrebbe combinato!

Vi faccio un breve resoconto:

I CONTRO

La quantità di testate che ha collezionato non si contano, ancora oggi un segno rosso in faccia lo ha sempre!

Il numero delle volte che  il telecomando è volato giù dalle scale si avvicina all’infinito!

Pentole pentolini e coperchi vengono ritrovati dalla sottoscritta in ogni angolo della casa!

I PRO

Vederlo correre ( beh si oggi corre e tira i calci alla palla ) è emozionante,e che emozione da direte voi?! Ma per una mamma ogni conquista del figlio suscita emozione.

Vederlo giocare insieme alla sorella e mentre li guardo notare che si danno bacini  a bocca larga e carezze che somigliano più alle pacche di Cannavaciuolo, ma sono LA TENEREZZA quando li vedi così!

Vedere che mi viene incontro dicendo “mamma” non appena mi vede!

Ecco tutto questo basta a cancellare il lato negativo direi!

Anche se guardate qui :


Ebbene sì oggi l’ho trovato così! A casa dei miei genitori , due secondi, giusto il tempo di andare a prendere la tazzina del caffè , mi giro e lo vedo li,  già a metà scala! Non so come abbia fatto a fare i gradini e soprattutto a non cadere all’indietro!!!

È veramente questione di un attimo, pensi  di avere tutto sotto controllo e invece te la fanno sotto il naso,non bastano occhi attenti e orecchie ben tirate,bisognerebbe stargli dietro come un segugio ma mi sa che ingaggerò un bravo angelo custode che faccia al posto mio!!!

STAY FOCUS MAMAS

MAMMAGLAMOUR

 

mammaglamour
About me

YOU MIGHT ALSO LIKE

Auchan organizza il Baby Welcome Party in tutta Italia – scopri le date!
September 25, 2017
Non potrei mai toglierti quello che ti fa stare bene, almeno per adesso.
May 05, 2017
Cose che non sopporto di chi prova ad essere social!
July 16, 2016
L’orsetto che ti toglie la bua – Nosiboo
June 29, 2016
Quando il mare ce l’hai dentro.
June 23, 2016
“Io allatto, e tu?” – “No, io mi vergogno.”
May 30, 2016
E adesso dove lo faccio mangiare? 
May 19, 2016
Le Petit Nana Shop – Tutto per tutta la famiglia
May 08, 2016
Rafa Kids – Play, grow & create
April 27, 2016

5 Comments

Azzurra
Reply febbraio 27, 2016

Il furioso è tanto tenero?

Miriam
Reply maggio 26, 2016

Che tenerezza!!!!anche il mio ormai si fa le scale da solo e nemmeno me ne accorgo!
Ogni volta un colpo al cuore, però devono imparare!!!

    mammaglamour
    Reply maggio 26, 2016

    Bisogna lasciarli fare e nello stesso tempo avere 1000 occhi!!! ?

Silvia The Coffeeholic Mom
Reply maggio 27, 2016

Ma quanto è tenero! Io ringrazio di non avere scale in casa, poi mi ricordo che I nonni invece le hanno... E ho già le mani nei capelli (e la nana ha solo ottimo mesi)!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *