Follow Me

Close

Essere eleganti anche in gravidanza è possibile. Envie de Fraise è il brand francese premaman che pensa alle mamme che vogliono essere sempre chic.

Il periodo delle feste si sta avvicinando e per chi, come me, ha un bel pancione di 8 mesi, bisogna pensare agli outfit adatti.

Envie de Fraise è il brand premaman per tutte quelle donne che non vogliono rinunciare all’eleganza nemmeno col pancione!

Il brand premaman nasce in Francia ed è in pieno stile francese, bon ton, ma sempre alla moda.

Envie de Fraise è il n°1 dell’abbigliamento premaman francese ed offre la più vasta collezione premaman e allattamento nel mondo maternity.

Il brand premaman nasce in Francia ed è in pieno stile francese, bon ton, ma sempre alla moda. Envie de Fraise segue le tendenze del momento e le trasporta direttamente nel mondo premaman. Sempre al passo con i tempi, per non rimanere mai indietro.

Per queste vacanze natalizie ho deciso di non rinunciare ad essere femminile ed elegante. Natale arriva una sola volta all’anno e poco importa se sei incinta di 8 mesi! Non vorrai presentarti al cenone o ai vari pranzi con i parenti in leggings e maxi t-shirt?

Certo che no, infatti ho già scelto due outfit perfetti per queste vacanze. Comodi ma glamour e adatti veramente per le feste di questo periodo.

envie de fraise

“Audrey” dress in jersey blu.

envie de fraise

Girls affair.

Envie de Fraise propone un’ampia selezione per le feste. Puoi scegliere il vestito che più ti rappresenta.

Oltre alla comodità dei tessuti, il brand francese premaman Envie de Fraise offre un’ampia selezione di abiti premaman per occasioni speciali, molti dei quali compatibili con
l’allattamento.

Per cui ogni donna incinta è in grado di selezionare il modello che più le si addice: lungo, corto, in jersey oppure di pizzo.

Le fantasie sono tante: righe, scozzese oppure a quadri. Perfette per il periodo natalizio cui andiamo incontro. 

envie de fraise

Alcune delle fantasie Envie de Fraise

Il brand francese pensa alla moda da indossare tutti i giorni, e soprattutto il design dei capi Envie de Fraise viene realizzato in modo da poter essere utilizzato anche dopo il parto. Quante volte magari avete rinunciato all’acquisto di un vestito premaman perché non avreste saputo quando indossarlo se non per pochi mesi durante la gravidanza?

envie de fraise

Vestito elegante in pizzo.

Con i capi di abbigliamento premaman Envie de Fraise, il problema non sussiste. Potrete tranquillamente indossare gli abiti anche dopo aver partorito. Inoltre il brand francese ha creato varie capsule pensate anche per il post parto.

Potrete trovare infatti un’ampia selezione di abiti allattamento oltre alla collezione famil una linea mini-me in edizione limitata che include non solo mamma-bebé ma anche papà-bebé.

Insomma Envie de Fraise veste tutta la famiglia!

Io sono pronta per le feste e voi?!?

MAMMA GLAMOUR

 

Regali di Natale per rendere l’atmosfera della propria casa davvero magica. Ecco le mie scelte per Casa Glamour.

I regali di Natale, ogni anno, ci mettono davvero a dura prova. Se volete andare sul sicuro, fatevi un giro su Troppotogo e troverete il regalo adatto a tutti.

Quest’anno ho deciso che anche la casa doveva ricevere dei regali di Natale. Così, senza pensarci due volte, sono corsa su Troppotogo e ho trovato dei complementi di arredo e di design per ogni angolo della casa, camera dei bambini compresa.

Con il Banner di lettere puoi comporre le frasi che più ti ispirano.

regali di natale

Letter banner: puoi scrivere tutto quello che vuoi!

Puoi decidere la lunghezza, il numero di parole e divertirti arricchendo il tutto con stelle, cuori e fiori. Il font moderno e assolutamente alla moda, ti permette di addobbare un pezzo di muro vuoto con stile e semplicità. E quando ti stufi basta cambiare frase, comporre i vostri nomi oppure una vasta significativa!

Lettere in legno luminose, per illuminare la cameretta dei bimbi.

regali di natale

Lettere in legno luminose.

Ma i regali di Natale non finiscono qui!

Infatti per i miei bimbi ho scelto le loro iniziali. Le lettere dei miei due bambini mi piacciono molto e nella loro stanza ci sono “A” e “O dappertutto. Alcune fatte di legno, altre di carta e alcune persino in ceramica. Queste nuove lettere ho deciso di metterle sui loro comodini e lasciarle accese finché non si addormentano sereni.

troppotogo regali natale

Allegra

troppotogo regali natale

Orlando

Notebook in sughero naturale personalizzabile.

Sono riuscita a trovare anche un nuovo Notebook per appuntarci tutto quello che mi viene in mente e non perdere per strada nessuna nuova idea. Io che vivo di ispirazioni  ho bisogno di avere tutto scritto. Non mi bastano le note dell’iPhone, io ho ancora voglia di scrivere con la penna su un foglio di carta. E andare a rileggerle, sfogliando le pagine, quello che ho scritto.

troppotogo regali natale

Notebook personalizzato “Mamma Glamour” e fili di luce di rame.

Adoro Casa Glamour in questo periodo dell’anno. Sono molto affezionata al Natale e alla magia che ne deriva, lo stupore che hanno negli occhi i miei figli non appena accendo le luci dell’albero o tutti i fili di lucine posizionati dappertutto in casa (si anche in bagno!)

Per questo la lista dei regali di Natale continua.

Diciamoci la verità: durante il periodo natalizio le lucine non sono mai abbastanza. Così mi sono regalata un filo di rame con luci luminose, piccole ma che sanno creare un’atmosfera soffice e davvero magica. Inoltre il filo di rame si riesce a modellare facilmente e dunque lo si può posizionare ovunque e soprattutto si possono creare le forme che più si desiderano!

Voi avete già scelto tutti i vostri regali di Natale?

Qui potete trovare altri suggerimenti e infinite idee per un Natale davvero originale.

MAMMA GLAMOUR

 

 

 

mom

Siamo tutte belle quando siamo incinte, è vero: capelli fluenti, pelle radiosa, viso sempre illuminato e occhi che luccicano.

Ma c’è qualcosa che le donne non dicono, e di cui addirittura si vergognano: sono gli imbarazzanti disagi che comportano la gravidanza!

Di cosa sto parlando? Di tutte quelle cose che “di nascosto” ci accadono durante la giornata, mentre parliamo con un’amica, mentre guardiamo un film, mentre ridiamo con i nostri bambini. Quando camminiamo, quando guidiamo l’auto, quando beviamo l’acqua. E noi facciamo finta di nulla, per non aumentare il nostro imbarazzo!

Gli imbarazzanti disagi della gravidanza sono quegli spiacevoli inconvenienti che capitano alla donna incinta. Non storcete il naso e soprattutto non fate finta di niente, so benissimo che anche voi ne avrete sofferto, almeno una volta, almeno per una gravidanza.

Quindi ora, senza vergogna e senza pudore, una bella lista di tutti i disagi della gravidanza!

disagi gravidanza

Bando ai perbenismi e sveliamo una volta per tutte che si, siamo belle e raggianti, ma sotto sotto (nel vero senso della parola) accadono cose davvero spiacevoli!!!

STARNUTIRE-TOSSIRE-RIDERE e SOFFIARSI IL NASO non sono operazioni affatto semplici per chi è in dolce attesa. Eh già, praticamente impossibile fare uno starnuto senza farsi la pipì addosso. Io ho adottato dei trucchetti: chiudere le gambe incrociandole ad X e sperare che ne esca il meno possibile! Vi giuro che sembro una bambina in piena fase spannolinamento!

ALZARSI DOPO UN PÒ CHE SI È SEDUTE E CAMMINARE con disinvoltura e scioltezza. Si ti piacerebbe! Praticamente hai le anche fuori uso, le gambe pesanti come macigni e deambuli senza meta fino a che non raggiungi un punto di appoggio.

GUIDARE ormai è quasi ridicolo, chi mi guarda pensa che io abbia comprato la patente con i punti del Carrefour sotto casa. Avete presente il nonno col cappello al volante? Peggio! Guido tutta in avanti senza appoggiare la schiena altrimenti incorrerei in uno svenimento immediato!

LA PATATA GONFIA. E qui arriva il bello. Non fate le bigotte e ammettete che lì sotto la situazione è davvero tragica!

Irriconoscibile oserei dire. Sono così sconsolata che l’altro giorno ho persino mandato un sms alla ginecologa. Senza girarci troppo intorno, le ho detto “Ascolti, io ho la patata perennemente gonfia, cosa faccio?”  A volte mi domando come faccia ogni volta a tornare tutto normale. Siamo davvero esseri speciali noi mamme.

TOGLIERE I PELI SOTTO L’OMBELICO o comunque rasarsi in generale, perché ora va bene tutto, ma effetto scimmia anche no! Santa estetista, ma i peli  crescono alla velocità della luce. Mica posso trasferirmi a casa sua! Quindi provaci a toglierti i peli da sola, provaci!

MENTRE CAMMINI E IMPROSSIVAMENTE TI CEDE LA GAMBA. Avete presente quelle fitte come se ti conficcassero delle spade nell’osso sacro? Ecco, esattamente così. E se prontamente non mi reggo a qualcosa, cadrei come un sacco di patate (gonfie) a terra!

IL SESSO. Partiamo dal presupposto che fare l’amore è sempre bello, per carità, quello che manca è l’immaginazione.

Ovvero fare finta che non esista una pancia ingombrante e che SOPRATTUTTO l’inquilino che ci vive dentro non abbia deciso di ballare la samba proprio in quei momenti. O peggio che si inizi a girare prima un pò a destra e poi un pò a sinistra, facendo indurire la tua pancia (no quello che deve rimanere duro nel frattempo ha perso ogni tipo di concentrazione)! 

Ora capite che non ci sono solo le nausee dei primi tre mesi, il bruciore di stomaco perché stanno crescendo i capelli al feto (così dicono!) le gambe gonfie al nono mese.

Non ci sono solo le camminate stile ippopotamo che vuole assomigliare ad un pendolo che oscilla da una parte all’altra con le gambe aperte. Raccontatemi i vostri disagi in gravidanza e sentiamoci un po’ più tutte uguali!

Pictures taken from Pinterest>key word: pregnants

MAMMA GLAMOUR